giovedì, 23 novembre 2017
Versione stampabile

Da dove partire per una ricerca bibliografica?

Un buon punto di partenza è proprio il sito della Biblioteca del Dipartimento: è un vero e proprio portale dove si hanno a disposizione tutti i link utili per  accedere alle risorse elettroniche presenti al Politecnico, i siti specialistici per l'ingegneria aeronautica e spaziale e i servizi che la biblioteca offre. 

Per iniziare una ricerca bibliografica partendo da un argomento si consiglia di utilizzare una banca dati specialistica tra quelle in abbonamento al Politecnico, accessibili anche da fuori rete dell'Ateneo, attraverso il servizio proxy. Tramite la banca dati è possibile ricercare tutti gli articoli su un dato argomento che sono presenti nella maggior parte della letteratura scientifica mondiale.

Le banche dati più utilizzate in campo ingegneristico sono le seguenti (accesso veloce dai Quick Link del sito - in alto a destra):

  • ProQuest: raccoglie più database di varie discipline, ricercabili anche singolarmente. Contiene spogli di periodici, di congressi, di rapporti tecnici, di pubblicazioni di associazioni di ingegneria dal 1962 ad oggi.  Prima di iniziare la ricerca si ricorda di selezionare la Subject Area:Technology”. L’aggiornamento è mensile.
  • EI Compendex: è la versione elettronica di Engineering Index e riguarda la letteratura scientifica di tutte le discipline ingegneristiche. Include citazioni ed abstracts di articoli di riviste, congressi, rapporti tecnici dal 1969 ad oggi. L’aggiornamento è settimanale.
  • IEEE Xplore: permette l'accesso a tutte le pubblicazioni dell'Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) e dell'Institute of Electrical Engineers (IEE), costituendo così una delle migliori fonti di informazione per l'ingegneria elettrica ed informatica.
  • AIAA: contiene proceedings full-text (dal 1963), spogli di Proceedings e periodici full-text dell'American Institute for Aeronautics and Astronautics.
  • ESDUraccoglie metodi, dati di progetti e software validati, come supporto al processo di progettazione.

Ogni citazione bibliografica, rintracciata su una banca dati, è collegata allo strumento SFX: strumento mediante il quale si attivano una serie di link che danno l'accesso ai servizi disponibili presso l'Ateneo per il documento che stiamo cercando: il full-text, la ricerca in OPAC di Ateneo, l'attivazione di un servizio di document delivery.

Trovando più di 30-40 record, consigliamo di restringere la ricerca utilizzando un range di tempo più ristretto, oppure limitando la ricerca ai soli articoli comparsi in riviste con comitato scientifico (riviste peer-reviewed).

Se non si trova nessun record o un numero esiguo, consigliamo di ampliare la ricerca utilizzando un termine (o i termini) con un significato più ampio.

Molto utile può essere l'utilizzo del Thesaurus per trovare il termine (o i termini) più adeguato alla ricerca da effettuare.

Si consiglia di effettuare una ricerca semplice per volta (ad esempio un termine alla volta) e poi combinare le varie ricerche nella sezione "Search history": in questo modo non si rischia di perdere tutte le preziose informazioni che sono state raccolte. Quando si arriva alla ricerca più consona al proprio bisogno, è utile attivare un alert: periodicamente arriverà, al proprio indirizzo di posta elettronica, il risultato aggiornato della ricerca con nuovi lavori appena pubblicati.

In rete sono presenti numerosi lavori scientifici accessibili gratuitamente. Si trovano soprattutto in archivi istituzionali di centri di ricerca o università. Per ricercarli vi suggeriamo alcuni link utili.

Invece, se si è già in possesso del riferimento di un articolo, si consiglia di cercare la rivista che lo contiene.
 

Approfondimenti

Video Tutorials - a cura dei Servizi Bibliotecari del Politecnico di Milano

CIL Corso di Information Literacy - a cura delle Biblioteche dell'Università di Bologna

E' un corso di alfabetizzazione informativa in autoapprendimento, liberamente fruibile on line, per acquisire le competenze necessarie a localizzare, valutare e utilizzare efficacemente le informazioni e per conoscere e imparare ad usare le risorse informative disponibili in Internet e nelle Biblioteche.

Ultimo aggiornamento:23 marzo 2016